Quarto, vigile urbano travolto da una donna al volante

Quarto, vigile urbano travolto da una donna al volante

Quarto. Stava regolarmente svolgendo il suo lavoro in strada quando nell’attraversare sulle stisce pedonali è stato travolto da un’auto. Si tratta del maresciallo L.D.V., agente della municipale che al momento dell’incidente era insieme ad un collega. Lo schianto tra l’auto e il corpo è stato talmente violento da far sbalzare l’uomo di diversi metri dopo l’urto della testa sul parabrezza del veicolo guidata da una donna.

Fortunatamente il collega che attraversava la strada insieme alla vittima è rimasto illeso. Mentre il maresciallo ha riportato profonde ferite al volto ed è stato portato d’urgenza all’ospedale Santa Maria delle Grazie.

Le condizioni dell’uomo non sono gravi, ma si aspettano tutti gli accertamenti del caso. Intanto secondo le prime ricostruzioni pare che la donna al volante dell’auto incriminata non sia sia accorta dei pedoni che transitavano e di conseguenza non ha accennato ad una minima frenata.