Qualiano, ammazza di botte il padre per farsi dare i soldi: arrestato 33enne

Qualiano, ammazza di botte il padre per farsi dare i soldi: arrestato 33enne

Arresto a Qualiano per maltrattamenti in famiglia, atti persecutori, lesioni personali ed estorsione. I militari dell’Arma della locale stazione hanno ammanettato un uomo, classe ’84, residente nullafacente, incensurato.

Il ragazzo è stato sorpreso all’interno della sua abitazione e prontamente bloccato dagli operanti mentre stava malmenando il proprio genitore convivente al fine di farsi consegnare del denaro per l’acquisto di sostanza stupefacente.

I militari hanno accertato che i maltrattamenti andavano avanti da circa tre anni. Il 33enne percuoteva i genitori con bastoni e altri oggetti al fine di farsi consegnare denaro per l’acquisto di droga.

Il papà è ricorso alle cure mediche presso il locale ospedale “San Giuliano” dove gli è stato riscontrato un “trauma cranico” guaribile in tre giorni. L’arrestato è stato condotto presso le camere di sicurezza in attesa udienza di giudizio per direttissimo.