Mugnano. Ufficiale revoca deleghe agli assessori, Sarnataro: “Mutato assetto politico”

Mugnano. Ufficiale revoca deleghe agli assessori, Sarnataro: “Mutato assetto politico”

Mugnano. In merito alla revoca di tutti gli assessori, protocollata nella serata di ieri, il sindaco Luigi Sarnataro chiarisce quanto segue:

“Ho deciso di provvedere alla revoca di tutti gli assessori in carica poiché negli ultimi mesi è mutato l’assetto politico, con la formazione di nuove realtà politiche, e al contempo era necessario verificare l’operato stesso di tutti gli assessori. Mi preme comunque ringraziare gli assessori Palma, Palumbo, Massarelli, Puzone, Di Guida, Limongelli e Imbimbo per il lavoro svolto, con costanza e dedizione, in questo primo anno e mezzo di governo. Il loro supporto è stato fondamentale, soprattutto in determinati momenti di difficoltà che quest’Amministrazione ha dovuto affrontare. E’ arrivato tuttavia il momento di riformare l’esecutivo, in accordo con tutte le forze politiche che hanno appoggiato questa maggioranza, senza escludere una riconferma di alcuni degli assessori precedentemente in carica. Sono certo, in ogni caso, che con tutti loro continuerà un rapporto di collaborazione, anche sotto altre forme, continuando a perseguire insieme quell’idea di rivoluzione culturale che stiamo portando avanti da oltre un anno per il bene della nostra città”.