Mondragone, pugnalata al petto: 41enne trovato morto in casa

Mondragone, pugnalata al petto: 41enne trovato morto in casa

Tragedia a Mondragone dove un uomo è stato trovato morto a causa di una pugnalata. Dalle prime ricostruzioni sembra si tratti di un suicidio. L’uomo, V. I., un italiano di 41 anni, è stato rinvenuto senza vita nella sua abitazione di via Emilio Morelli, tra l’Appia antica e il lungomare della cittadina costiera.

Secondo le forze dell’ordine, che sono state allertate all’alba, l’uomo si sarebbe tolto la vita pugnalandosi al cuore con un paio di forbici. Giunti sul posto, i medici non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. Ma non si escludono al momento altre piste investigative.

Sul caso indaga la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. Gli inquirenti sono alla ricerca di elementi che possano suffragare la tesi del gesto estremo e chiarire i contorni di una vicenda che appare comunque intricata. Il corpo dell’uomo è stato trasportato all’Istituto di Medicina Legale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta per l’autopsia.