Incidenti all’incrocio Mugnano-Calvizzano in via Granata, ripristinati i semafori

Incidenti all’incrocio Mugnano-Calvizzano in via Granata, ripristinati i semafori

Sicurezza e viabilità, l’amministrazione targata Sarnataro ripristina i semafori all’incrocio di via Granata e via Mugnano-Calvizzano. Questa mattina la ditta incaricata dal Comune ha provveduto ad installare i due nuovi semafori, con relativa centralina, che sono già entrati in funzione.

“Dopo il restyling del Rione Zi Peppe, continua il nostro lavoro per rendere Mugnano una città più sicura sotto il profilo della viabilità – spiega l’assessore al ramo Vincenzo Massarelli – Quei semafori da tempo erano mal funzionanti, poiché la centralina di comando installata all’epoca dei lavori era tecnologicamente obsoleta e soggetta continuamente a guasti. Ora abbiamo installato un impianto all’avanguardia, che non darà più alcun tipo di problema”. Soddisfatto il sindaco Luigi Sarnataro: “Il ripristino dei semafori lungo quell’arteria è un dovere nei confronti di tutti i cittadini, a cui va garantita piena sicurezza. Quell’incrocio spesso è stato teatro di incidenti stradali, dovuti soprattutto all’elevata velocità con cui gli automobilisti percorrevano l’arteria, senza alcun rispetto per il codice della strada. Ora, se gli automobilisti rispetteranno i semafori e i limiti di velocità, non si dovrebbero più verificare episodi simili. Nei prossimi giorni verrà realizzata anche la segnaletica orizzontale necessaria. Ci adopereremo inoltre per installare una telecamera, così da beccare i furbetti”.