Giallo a Mugnano: 35enne trovata in una pozza di sangue

Giallo a Mugnano: 35enne trovata in una pozza di sangue

Trentacinquenne trovata in casa in una pozza di sangue: giallo a Mugnano.

La spaventosa scoperta è toccata ad un’amica, preoccupata del suo insolito ritardo. Andata a casa sua, l’ha trovata esanime in camera da letto, in una pozza di sangue.

L’inquietante episodio, raccontato da Internapoli, è avvenuto a Mugnao. La donna, ricoverata in gravi condizioni, è una badante di 35 anni di nazionalità romena.

Non vedendola arrivare puntuale come tutte le mattine, l’anziana presso la quale la 35enne lavora ha chiamato un’amica della donna, che si è diretta a casa sua in via Dei Fiori.

Fatta l’agghiacciante scoperta l’amica ha immediatamente allertato il 118, che ha trasportato la 35enne in ospedale dove ora si trova ricoverata.

In corso indagini per capire se si è trattato o meno di un tentativo di suicidio o di altro.