Quarto, si dimettono in dieci: cade il consiglio comunale

Quarto, si dimettono in dieci: cade il consiglio comunale

Dieci consiglieri comunali hanno protocollato le loro dimissioni. Cade il consiglio comunale di Quarto. Finisce così l’esperienza amministrativa di sindaco di Rosa Capuozzo.

Ad aver protocollato le dimissioni, come riporta in anteprima “Quarto Canale Flegreo”, i consiglieri: Gabriele Di Criscio, Brigida Giaccio, Enrico Alborino ( del gruppo consiliare di Di Criscio, consigliere di maggioranza), Francesco Passaro del gruppo “Protagonismo Sociale”, Vincenzo Di Pinto , Domenico Brescia del gruppo misto (quest’ultimo entrato in maggioranza da qualche settimana).

A questi si aggiungono le dimissioni risalenti ad alcuni giorni fa del consigliere Traverso, del gruppo di Giovanni Santoro, per il quale era attesa la surroga. Dunque restano in 10 i consiglieri comunali di Quarto, tre in meno rispetto al numero minimo necessario per governare la cittadina flegrea.