Oroscopo 2018: le previsioni segno per segno

Oroscopo 2018: le previsioni segno per segno

ARIETE. L’anno inizia in maniera impegnativa. A gennaio sia per l’amore che il lavoro potreste avere dei piccoli e grandi ripensamenti. Un anno in cui molti Ariete dovranno rivedere alcune questioni soprattutto riguardanti il lavoro. È probabile che in primavera vogliate cambiare. Ora, gli Ariete hanno delle importanti cose da gestire e probabilmente prima di giugno o luglio non avranno grandi novità. Quest’anno si divide in due: la prima parte è di preparazione con dei momenti anche piuttosto agitati attorno a gennaio e aprile, poi una seconda parte di grande successo.

TORO. Un segno che quest’anno parte un po’ al rallentatore ma poi recupera è il segno del Toro. Urano entra nel vostro segno zodiacale da maggio, dal punto di vista astrologico è un cambiamento epocale perché Urano è uno dei pianeti lenti, dei pianeti che non cambia facilmente zona o segno, quindi anche voi sentite la necessità di cambiare riferimenti nella vostra vita. Tutti quelli che hanno avuto delle difficoltà o che a livello lavorativo non sono contenti di quello che stanno facendo, tra aprile e giugno porteranno una revisione al proprio lavoro.

GEMELLI. Il 2018 parte con un Saturno non più opposto, una grande liberazione. Se c’è una cosa che i Gemelli non sopportano è il rallentamento e fare sempre le solite cose, tornare al punto di partenza. Maggio e giugno sono mesi importanti, ma la prima parte dell’anno funziona meglio della seconda. Se dovete portare avanti un vostro discorso, portare avanti delle collaborazioni, farvi riconfermare un contratto non dovete dormire: febbraio e marzo saranno mesi importanti per il lavoro oltre a maggio e giugno. La seconda parte dell’anno va avanti sulla base di quello che costruirete nella prima, da novembre Giove inizia un transito di opposizione.

CANCRO. Il Cancro inizia l’anno un po’ giù di corda perché a gennaio abbiamo un po’ di opposizioni planetarie quindi i soliti problemi del Cancro: perché sono qui, sono tutti contro di me, è colpa tua etc. Però ad aprile inizia a funzionare. tutto quello che fate avrà successo ma Saturno in opposizione vi invita a tagliare i rami secchi. È un anno che vedrà delle trattative un po’ lente, però Giove vi aiuta a vincere. La seconda parte dell’anno è positiva sia per gli incontri d’amore, un mese di grande rilevanza sarà luglio, per i matrimoni, per chi si è stancato di una storia, a questo punto l’estate sarà galeotta. Attenzione alle finanze, potreste avere qualche uscita in più.

LEONE. Di solito l’estate è la vostra stagione però attenzione, c’è uno spostamento dei pianeti in vostro favore che vale per la seconda parte dell’anno. Quindi avrete uno splendido Giove favorevole nell’ultima parte dell’anno. Molti Leone devono consolarsi dal 2017. Ma i mesi più belli per il cambiamento sono in primavera ed estate con un traguardo molto importante tra luglio e settembre per quanto riguarda il lavoro, quindi se volete fare bene una cosa tra luglio e settembre arriveranno delle conferme che all’inizio dell’anno non ci sono. L’importante è non interrompere strade che vi possono portare lontano: preparatevi ad una crescita importante dall’estate.

VERGINE. È uno dei segni più forti, giusto marzo è un mese un po’ sotto pressione però in generale questo è un anno che vede dei beniamini eccezionali: Saturno in ottimo aspetto, Urano da maggio eccezionale, Giove eccellente, quindi se non vi perdete nelle vostre elucubrazioni mentali, il 2018 sarà un anno non solo potente ma addirittura risolutivo per quanto riguarda l’amore e il lavoro, chi ha un lavoro in proprio avrà una grande situazione da primavera ad autunno.

BILANCIA. Da dicembre 2017 c’è un Saturno un po’ dissonante che però non è un gran problema. In questi primi mesi del 2018, tra gennaio ed aprile dovrete rivedere alcune situazioni. Quest’anno avrete bisogno di solidi alleati, avrete bisogno di essere spalleggiati sia nel lavoro che nell’amore. Siete il segno della coppia: in tandem andate più veloci. Mesi di grande successo quelli legati alla seconda parte del 2018.

SCORPIONE. Grande cielo. Solo un po’ di tensione a febbraio, poi tutto l’anno è importante. Questo non vuol dire che le cose cadono dal cielo, lo ripeto sempre, non c’è nulla che possa nascere che non sia già dentro di noi, in questa vostra interiorità dovrete trovare il tesoro che vi porterà lontano. Dopo due anni pesanti magari un addio ad un percorso di lavoro. Grande cielo quello dell’estate e anche dell’autunno. Qualcuno in inverno guadagnerà di più. Aprile per l’amore è un mese bello, grande cielo per sposarvi, convivere, fare un figlio, per fare progetti con il partner. Cielo di grandi condivisioni.

SAGITTARIO. Grande cielo anche per il Sagittario con una fine anno importantissima perché Giove entrerà nel vostro segno da novembre, anche se i suoi effetti si sentiranno da molto prima. Per i sentimenti dopo un inizio di anno non eccezionale, potrete contare su alcuni mesi di molta forza. Cominciate ad allargare il giro di amicizie da febbraio: i cuori solitari inizieranno l’anno da soli e finiranno l’anno in coppia. L’ottimismo del Sagittario è contagioso. Contratti confermati, accordi importanti, via libera a tutte le convocazioni, a tutti gli esami, soprattutto dall’estate in poi. Mese di spicco per il lavoro: luglio.

CAPRICORNO. Un’altra eccellenza del 2018. Siete il segno delle grandi scelte, delle grandi sfide e anche della grande lentezza, voi che avete questa capacità di perseverare nonostante tutto, ecco quest’anno avrete ricchi risultati. Anno importante per lauree, maturità, ma anche per l’amore. Maggio, giugno e luglio sono i mesi migliori di un anno che è tutto dalla vostra parte.

ACQUARIO. L’Acquario ha bisogno di un po’ di carezze, si parte un po’ giù. Gennaio e febbraio mesi di recupero. L’Acquario parte basso ma si può recuperare. Un Giove dissonante ricorda che per tutto l’anno non bisogna sperperare i quattrini, se ultimamente vi siete resi conto di lavorare tanto e guadagnare bisognerà invertire la marcia. La prima parte dell’anno per i sentimenti sarà un pochino nervosa, luglio e agosto mesi di recupero per l’amore. Situazione piuttosto tranquilla fino alla fine dell’anno.

PESCI. Avete Giove e Saturno favorevoli, questo vi rende tra i più forti dell’anno. Uscite da un Saturno dissonante, questo è l’anno delle grandi vittorie. Chi ha bisogno di consensi, chi per emergere ha bisogno di qualche agevolazione soprattutto ad aprile avrà grandi risultati. Emanate fortuna, l’unica accortezza: se avete un grande progetto d’amore o personale cercate di svilupparlo entro agosto o settembre, perché poi la fine dell’anno incontra meno i favori del destino. Molto importanti i mesi di giugno e luglio per le novità.