festa pomigliano d'arco 18 anni in giardino coronavirus

Scoperta festa di 18 anni nel giardino di casa. Sono ventotto le persone sanzionate dalla Polizia Municipale di Pomigliano d’Arco. Non rispettavano il distanziamento e festeggiavano allegramente senza rispettare le norme anti-covid.

Pomigliano, scoperta festa di 18 anni grazie ai vicini: ventotto i sanzionati

Ad avvisare le forze dell’ordine sarebbero stati alcuni vicini. I residenti della zona hanno notato la presenza disordinata di tante persone all’interno del giardino di un’abitazione, con tanto di musica e alcol. Da qui è partita la chiamata agli agenti della Polizia Municipale. I caschi bianchi, giunti sul posto, hanno identificato i presenti ed elevato sanzioni amministrazione ai danni di familiari e amici per un totale di 28 persone.

inlineadv

Un episodio simile si è consumato nei giorni scorsi a San Sebastiano al Vesuvio: un party organizzato “clandestinamente” con decine di ragazzi, al quale avrebbe partecipato anche un 17enne di San Giorgio a Cremano poi risultato positivo al coronavirus. Sono più di trenta i giovani – molti minori – al momento in isolamento fiduciario in attesa dell’esito del tampone.

related