giuseppe iezzo 23 anni castellammare

Lo scontro nei pressi del Bikini, noto stabilimento balneare di Vico Equense, poi la tragedia. Giuseppe Iezzo, di Pompei, è morto a 23 anni. In sella con lui c’era la fidanzata che ha riportato diverse ferite e attualmente è ricoverata all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia.

Sangue in strada

Subito dopo il drammatico schianto sul posto sono giunti Polizia e sanitari del 118. Le cure e poi la disperata corsa in ospedale, purtroppo, sono stati inutili per il giovane 23enne.

Una tragedia che colpisce il rione Messigno, alla periferia di Pompei dove il ragazzo viveva con la sua famiglia, e anche gli amici di Castellammare di Stabia, dove il 23enne aveva frequentato l’istituto alberghiero. Sulla tragedia indaga la polizia stradale di Sorrento.

Aperta un’inchiesta per ricostruire la dinamica dell’incidente costato la vita ad un ragazzo, coinvolte altre due auto nella zona al confine tra Castellammare e Vico Equense. Al lavoro gli agenti della polizia stradale di Sorrento. Una tragedia per cui la sua famiglia e le persone, che gli hanno voluto bene, sono sotto choc

continua a leggere su Teleclubitalia.it