monte di Procida
Venerdì 30 aprile ritorna a Monte di Procida la “Notte del Lavoro Narrato”, quest’anno sarà in versione social.
L’evento nazionale ideato da Vincenzo Moretti e Alessio Strazullo è dedicato al racconto del lavoro “ben fatto” in ogni sua declinazione.
Dal 2014 proprio nella notte tra il 30 aprile e il 1°maggio donne e uomini di ogni età si sono incontrati per raccontare, leggere e cantarestorie dedicate al lavoro: il lavoro ben fatto, quello svolto con passione,abnegazione e senso di sacrificio, per il raggiungimento di un obiettivo da condividere con la comunità.
Il Comune di Monte di Procida aderisce anche quest’anno all’iniziativa con una diretta Facebook sulla pagina dell’Ente perché oggi piùche mai, diventa importante celebrare il lavoro “ben fatto”.
Per l’edizione 2021 il tema scelto è “Questioni di Cuore”.
La serata si aprirà con i saluti istituzionali del Sindaco Dott. Giuseppe Pugliese, poi la parola passerà al Dott. Gerolamo Sibilio, Direttore del Dipartimento di area medico ospedaliera ASL Napoli 2 Nord e Direttore U.O.C di Cardiologia UTIC con Emodinamica P.O. Santa Maria delle Grazie – Pozzuoli.
Interverranno inoltre la cantante e attrice Fiorenza Calogero, l’Architetto Francesco Escalona, Funzionario Pubblico.
Nel corso della serata, saranno mostrati i disegni degli allievi del Circolo “Dante Alighieri”di Monte di Procida, che avranno ad oggetto il “lavoro narrato”.
Appuntamento quindi a venerdì 30 aprile alle 19 per una serata dedicata al racconto dell’Italia attraverso il lavoro ben fatto, in cui si può trovare il senso di una vita più ricca, e contribuire tutti assieme,portando ciascuno il proprio mattoncino, al Rinascimento dell’Italia.
Pagina Facebook Comune di Monte di Procida – la “Notte del Lavoro Narrato – Questione di Cuore” 2021 versione social.
COMUNICATO STAMPA
continua a leggere su Teleclubitalia.it