denise olesya angela

Si sarebbero definitivamente spente ieri le speranze di Piera Maggio. Olesya, la ragazza russa, non sarebbe Denise ma un’altra bambina. La trasmissione russa è stata registrata ieri. Ma solo oggi pomeriggio, mercoledì 7 aprile, il programma tv “Lasciali Parlare” comunicherà alle ore 19, le ultime notizie sul caso Denise Pipitone. Il mistero però pare risolto.

Chi è Olesya? E’ Denise Pipitone?

Olesya Rostova, la ragazza che cerca i genitori e su cui si erano concentrate le speranze di tutta Italia, sarebbe un’altra bambina e non la figlia di Piera Maggio che da 17 anni non ha mai smesso di cercare Denise. Pare che ieri negli studi della trasmissione russa abbia incontrato la sua vera sorella biologica, Anastasia Nikulina Zhuchkova. Le due si sarebbero già aggiunte su Instagram e scambiate diversi like. Ieri il conduttore aveva annunciato sui social: “Conosciamo il vero nome di Olesya” che sarebbe dunque Angela.

Durante la trasmissione pare che il gruppo sanguigno della ragazza sarebbe stato rivelato con una busta e il conduttore Dimitry Borisov avrebbe detto: “La nostra Olesya Rostova è la ragazza scomparsa in Sicilia Denise Pipitone? Come si chiamava alla nascita la bambina che da tanti anni cerca papà e mamma? Angela? Lidia? Denise? .. Da diversi giorni, ormai, nelle tv italiane vengono trasmessi frammenti di “Let Them Talk”. E madri con storie simili vengono da noi da diverse città della Russia e dell’Ucraina. Chi è la madre della nostra Olesya?”.

Leggi anche: Denise, Olesya durante la trasmissione rivela un dettaglio decisivo del suo corpo

Oggi Olesya pare che scoprirà che la sorella è Anastasia. Peraltro in queste ore sempre sui social sono in molti a far notare che la ragazza che appare nel profilo @Play.yourself è sempre stata castana di capelli, e soltanto nelle ultime foto appare bionda per rendere la somiglianza con Olesya ancora più evidente. La giovane donna, originaria dell’Oblast’ di Mosca, è sposata e ha un bimbo.

Ancora, sotto lo scatto con il conduttore russo aveva scritto una frase che lasciava interpretare la sua felicità nel ritrovamento della sorella: in un primo momento c’era scritto “quanta gioia nei miei occhi”. Dopo circa un’ora dalla pubblicazione, il testo è stato cancellato. Al suo posto uno smile con un cactus. E sono tantissimi i commenti degli utenti italiani che lasciano intendere di non averla presa benissimo.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it