commissioni consiliari giugliano

GIUGLIANO. Chiesta la sospensione delle commissioni consiliari e lo svolgimento in streaming delle stesse. E’ quanto riporta un comunicato a firma di 6 consiglieri di minoranza, dello schieramento che fa riferimento ad Antonio Poziello.

Commissioni consiliari a Giugliano

“Lo scorso martedì abbiamo chiesto ufficialmente al Presidente del Consiglio comunale di sperimentare per le sedute delle Commissioni consiliari la modalità in videoconferenza. Nell’attesa che l’Amministrazione potesse procedere all’organizzazione di tale specifica modalità, ci è sembrato ragionevole chiedere intanto la sospensione dei lavori delle Commissioni Consiliari stesse, richiesta che però, ad oggi, non ha trovato alcuna risposta.

Da un lato la situazione epidemiologica che continua ad evolversi ed ha spinto il Sindaco prima ed il Governatore poi a stabilire ulteriori restrizioni, dall’altro i locali del Comune che ospitano i lavori delle Commissioni Consiliari e che, a nostro dire, non garantiscono il rispetto delle norme anti Covid: tutti elementi che avrebbero dovuto spingere il Presidente del Consiglio o direttamente il Sindaco a disporre la sospensione, cosa ancora non avvenuta.

Per queste ragioni i sottoscritti Paolo Conte, Francesco Iovinella, Luigi Porcelli, Antonio Poziello, Laura Poziello, Luigi Sequino non abbiamo partecipato ai lavori. Considerando poi l’assenza al momento di argomenti di tale priorità da giustificare l’impegno delle commissioni, riteniamo incomprensibile il motivo che non abbia portato ad oggi alla sospensione dei lavori”.

Comunicato stampa

continua a leggere su Teleclubitalia.it