La situazione di dissesto finanziario del Comune di Villaricca è ormai più che nota. Questa volta l’ente ha dovuto rinunciare anche ad alcune vetture in uso alla polizia municipale ed ai servizi sociali. A renderlo noto è il consigliere di minoranza Tobia Tirozzi. 

VILLARICCA, RITIRATE 3 AUTO DEI VIGILI URBANI

Dall’amministrazione comunale, guidata dalla sindaco Punzo, fanno sapere però che si è deciso di non rinnovare i contratti scaduti nel 2019 e ritenuti antieconomici, in un’ottica quindi di spending review che rientra nell’operazione risanamento dei conti comunali. “Abbiamo agito come un buon padre di famiglia. – spiega l’assessore Silvio Cacciapuoti – I contratti di queste auto erano antieconomici e abbiamo deciso di non rinnovarli vista la difficile situazione economica del comune”. 

VIDEO:

continua a leggere su Teleclubitalia.it