Il Coronavirus miete ancora vittime in provincia di Napoli. A Qualiano è morto un cittadino di 43 anni, Luigi Nocera, positivo al covid, a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni. Era ricoverato al Cotugno di Napoli da tre settimane ma nonostante le cure dei sanitari, Luigi si è spento nella notte.

Covid a Qualiano, c’è un’altra vittima: Luigi muore a 43 anni

La notizia del decesso è stata comunicata su Facebook dal sindaco Raffaele De Leonardis. In un post, il primo cittadino scrive: “Qualiano piange un’altra vittima del Covid. Un giovane della nostra terra che a soli 43 anni è stato sconfitto da questo maledetto virus”.

“Nessuna parola – prosegue De Leonardis –  può essere di consolazione per la famiglia e per tutti coloro che hanno conosciuto ed apprezzato Luigi. Giungano a loro, in silenzio ed in doveroso rispetto, le condoglianze di tutta l’Amministrazione comunale di Qualiano”.

Luigi era un commerciante. Aveva un negozio di elettrodomestici in via Santa Maria a Cubito, a Qualiano. Soffriva di obesità ma non aveva altre patologie pregresse. Lascia la compagna ed un figlio di 9 mesi.

I contagi a Qualiano

A Qualiano le persone attualmente positive al Covid-19 sono 533. Tre invece le persone ricoverate, stando all’ultimo bollettino aggiornato al 3 dicembre. Dieci i decessi, che adesso arrivano a 11. I guariti invece 436.

continua a leggere su Teleclubitalia.it