Trema la Campania. Alle 20 e 23 un terremoto di magnitudo 1.8 ha colpito la provincia di Napoli. A darne conferma i sismografi dell’INGV, che ne individuano l’epicentro a Pozzuoli.

Scossa in serata, terremoto a Pozzuoli

La scossa è stata localizzata ad una profondità di due chilometri ed è stata avvertita chiaramente dai cittadini residenti a Pozzuoli, Quarto, Bacoli e nei quartieri flegrei di Pianura e Soccavo. Non si segnalano al momento danni a cose o persone.

continua a leggere su Teleclubitalia.it