Un annuncio apparso in un gruppo Facebook campano alle 17 e 45 del 25 novembre. Pochi minuti dopo la notizia della morte di Diego Armando Maradona (sarebbe spirato alle ore 16 italiane). In vendita una moto anni ’80, Koala Fantic, presumibilmente appartenuta al campione.

Sciacallaggio su Maradona: mette moto del campione in vendita a un’ora dalla morte

L’annuncio ha scatenato un’ondata di reazioni indignate. L’autore del post ha pubblicato le foto del motoveicolo, fissando un prezzo di partenza di 4500 euro. Tra gli scatti condivisi, c’è anche uno che raffigura El Pibe de Oro accanto al mezzo a due ruote. “Koala appartenuto ha Diego Armando Maradona in condizioni eccellenti”, recita l’annuncio.

Il post, però, è stato bersagliato da commenti polemici. “Stavi aspettando che morisse?”, scrive Grazia. “Fai pena speculare in questo momento. Una tristezza infinita e tu pensi ai soldi”, rincara Anna Maria. “Puro e semplice sciacallaggio”, aggiunge Enrico. E c’è chi dubita della veridicità della foto con Maradona: “E’ un fotomontaggio”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it