campania zona rossa

Calabria, Lombardia e Piemonte diventano zona arancione, Liguria e Sicilia area gialla. Nessuna novità dunque per la Campania che resterebbe zona rossa. “Sono ore impegnative: eravamo a consulto con i nostri esperti per valutare la curva epidemiologica e gli scenari prossimi futuri. Oggi è venerdì e come sapete c’è il monitoraggio settimanale. Nel pomeriggio avremo delle novità”. Queste le parole in mattinata del premier Giuseppe Conte. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà una nuova ordinanza con cui dispone i cambiamenti. L’ordinanza sarà in vigore dal 29 novembre.

Campania resta zona rossa

Secondo quanto si legge nella bozza del monitoraggio dell’Iss-ministero, quasi tutte le Regioni sono ancora classificate a rischio alto di una epidemia non controllata e non gestibile o a rischio moderato con alta probabilità di progredire a rischio alto nelle prossime settimane. Dieci Regioni sono classificate a rischio alto. Le rimanenti sono a rischio moderato, di cui 7 con una probabilità elevata di progredire a rischio alto nel prossimo mese. Nella bozza si raccomanda alle autorità di queste 7 Regioni di valutare l’opportunità di adottare ulteriori misure di mitigazione.

Leggi anche: De Luca: “Decisa con il governo la data di riapertura delle scuole”

Nuovo dpcm

Intanto è conto alla rovescia verso il nuovo Dpcm del 4 dicembre. “Mi aspetto un rt che scenda a uno e che regioni rosse passino ad arancioni o gialle”, dice Giuseppe Conte. Lombardia e Toscana potrebbero essere tra queste. Risale però il rapporto tra positività e tamponi in Italia, al 12,5%.

Per quanto riguarda il coprifuoco l’orario di rientro resta alle 22. Possibile un allargamento nei giorni di Natale e Capodanno. Gli spostamenti, ove possibili, restano vincolati all’autocerficazione nelle zone rosse e nelle zone arancioni.

I centri commerciali potrebbero esser di nuovo aperti nei fine settimana e nei giorni festivi. Possibile anche un allungamento degli orari dei negozi sino alle 22 per evitare assembramenti. Ninete da fare per i mercatini di Natale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it