Cutolo in ospedale, oggi incontra la moglie ma ha fatto una richiesta ai giudici

Cutolo in ospedale, oggi incontra la moglie ma ha fatto una richiesta ai giudici

E’ ancora in ospedale Raffaele Cutolo. Ha lasciato il carcere di Parma, per essere tradotto nel reparto riservato ai degenti detenuti. Si tratta della sua prima volta a distanza di anni, della sua prima uscita all’esterno della casa circondariale della città emiliana dopo un lunghissimo periodo di tempo.

Cutolo, le condizioni di salute

Da due giorni Cutolo è finito sotto osservazione in ospedale, per un aggravamento delle sue condizioni, a causa di alcune difficoltà respiratorie, che hanno spinto il direttore del carcere ad accordare il suo trasferimento in un lettino di ospedale. Ma non si parla solo delle sue condizioni di salute ma anche della richiesta avanzata dal boss. Cutolo vuole un permesso, anche di un’ora soltanto per incontrare la moglie e i parenti lontano dal carcere duro. La richiesta è stata fatta ai giudici del tribunale di sorveglianza di Reggio Emilia.

Cutolo, l’incontro con la moglie

Intanto questa mattina ci sarà l’incontro in ospedale tra Cutolo e la moglie Immacolata Iacone, in attesa che i giudici di Sorveglianza si esprimano sulla sua richiesta di permesso nell’era dell’ergastolo non più ostativo.

Chi è Raffaele Cutolo

E’ il fondatore nonché capo della Nuova Camorra Organizzata. Ha due fratelli, Pasquale e Rosetta Cutolo, i quali intrapresero come il fratello una carriera criminale; Rosetta condivise le sorti del fratello e fu importante per le attività della NCO. Soprannominato ‘o Professore dai suoi compagni di carcere, perché l’unico tra di loro che sapesse leggere e scrivere.

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.