Boscoreale, bambina abusata a turno dal branco in uno scantinato. Filmate le violenze

Boscoreale, bambina abusata a turno dal branco in uno scantinato. Filmate le violenze

Violentata da un gruppo di ragazzini a soli 10 anni. L’orrore si è consumato a Boscoreale, in provincia di Napoli. La bimba sarebbe stata accerchiata, poi costretta a seguirli in uno scantinato e infine abusata a turno dai suoi aguzzini.

Boscoreale, bimba di 10 anni violentata a turno dal branco

A darne notizia in anteprima è il portale Metropolisweb.it. La storia emerge dalla denuncia presentata dalla famiglia della piccola al commissariato di Polizia locale. Le indagini sono condotte dagli agenti insieme alla Procura presso il tribunale dei minori. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la violenza risale allo scorso agosto, mentre un secondo episodio si sarebbe consumato a dicembre.

Violenze filmate col telefonino

In entrambi i casi la ragazzina era da sola in strada e sarebbe stata avvicinata da un branco di ragazzini di età ricompresa tra i 11 e i 14 anni. L’avrebbero avvicinata e poi condotta in uno scantinato abbandonato della zona per poi abusare di lei. I violentatori avrebbero poi ripreso le scene con gli smartphone. La vicenda è al vaglio degli inquirenti, che si sono avvalsi anche degli esami medici a cui è stata sottoposta la bambina. La Polizia ha ascoltato i ragazzini nel commissariato di polizia alla presenza del pubblico ministero.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.