Napoli, 27enne evade dal carcere: catturato alla festa della fidanzata

Napoli, 27enne evade dal carcere: catturato alla festa della fidanzata

Napoli. E’ finita la latitanza di Ervis Markja, 27 anni, evaso dal carcere di Carinola la notte tra il 25 e 26 maggio scorso, dopo avere segato le sbarre della sua cella insieme con Adriatik Geka, tuttora latitante. Gli agenti lo hanno bloccato in un bar, dove la fidanzata stava festeggiando il compleanno.

A stanarlo sono stati gli agenti del Nucleo Investigativo Centrale, coordinato dalla dottoressa Francesca Acerra e il Nucleo Regionale di Napoli. Markja, di nazionalità albanese, era detenuto per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Geka, invece, per furto, lesioni personali e sequestro di persona. Gli agenti lo hanno arrestato in via Cesare Rossaroll, nei pressi del bar «Cafe de Paris».



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.