Moreno Merlo attacca Paola Caruso a Domenica Live: “Lei mi ha picchiato”

Moreno Merlo attacca Paola Caruso a Domenica Live: “Lei mi ha picchiato”

Intervista attesissima quella di Moreno Merlo a Domenica Live. Merlo ha smentito la versione dei fatti data dalla Caruso proprio ai microfoni del programma di Barbara D’Urso.

Moreno Merlo attacca Paola Caruso

Paola Caruso, a Domenica Live, ha accusato Moreno Merlo di essere stato con lei per soldi e per ottenere maggiore popolarità. Accuse a cui Moreno ha risposto così:  “Io Paola l’ho conosciuta il 18 luglio. Lei dice che stiamo insieme da quattro mesi, ma non è vero. L’ho incontrata per la prima volta il 18 luglio e credo sia impossibile fidanzarsi con una persona il primo giorno che la incontri tanto è vero che lei ad agosto è andata in Calabria dalla famiglia e io mi sono fatto le mia vacanze”, racconta Moreno.

“Il 16 agosto sono tornato a Milano dove era tornata anche lei e le ho fatto una sorpresa e ci siamo messi insieme. Mia madre l’ha conosciuta, tornando a casa abbiamo cenato insieme e io dovevo uscire con i miei amici. Lei era anche nervosa perchè c’era la storia del Battesimo perchè non sapeva dove farlo. Mi ha chiesto se sarei uscito con i miei amici e se sarei andato a ballare e ha cominciato ad inveire contro di me dicendomi che non sarei uscito. Poi mi ha detto usciamo insieme, andiamo da Barbara D’Urso e facciamo finta di stare insieme da due mesi“, aggiunge.

“Io ho avuto una vita simile a quella di Michele perchè ho il cognome di mio padre che, però, non c’è stato. Mia madre si è fatta un cu*o così per crescermi da sola e non potrei mai prendere in giro una donna con un bambino“, spiega Merlo.

Moreno chiarisce la sua posizione

Moreno, poi, spiega il motivo che l’ha spinto a chiarire la sua posizione: “Sono qua a tutelare la mia persona che è stata infamata da cose non vere. Quando siamo venuti da te, abbiamo registrato una clip in piscina dove, durante le registrazioni, ha cominciato ad imprecare contro di me davanti al bambino e davanti al tuo staff”, ha detto Moreno a Barbara D’Urso che poi chiede alla produzione di visionare il fuorionda.

Moreno, poi, ha smentito di aver chiesto soldi a Paola Caruso spiegando di non aver mai fatto il modello e di avere una propria professionalità essendosi occupato anche di aziende di lusso.

Paola Caruso che a Domenica Live aveva svelato di essere stata registrata in casa, Moreno dice: “Io potrei avere delle registrazioni per avere la mia persona in quanto sono stato minacciato più volte”, spiega l’ex tentatore che poi mostra un referto medico che certifica delle percosse che avrebbe ricevuto proprio da Paola Caruso.

Paola, poi, in collegamente telefonico, replica ancora: “di tutte le cose che ho pagato, ho gli scontrini delle carte di credito“. “E’ vero che l’hai picchiato?, chiede Barbara D’Urso. “Gli schiaffi non lasciano segni, i pugni lasciano i segni”, risponde la Caruso.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.