Piacenza. Maestre maltrattano bimbi dell’asilo: c’è anche una suora

Piacenza. Maestre maltrattano bimbi dell’asilo: c’è anche una suora

Un bambino subisce strattonamenti, a un altro una maestra lo spinge a terra. Sono le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza installate dai carabinieri nell’asilo di San Polo, a Piacenza.

Ancora una storia di violenze su bambini di una scuola materna. Stavolta, tra le insegnanti arrestate c’è anche una suora. Le tre persone sono ai domiciliari su ordinanza di custodia emessa dal Gip al termine delle indagini svolte dai Carabinieri della stazione di San Giorgio Piacentino.

Arrestate maestre violente

Attualmente l’istituto, privato, è chiuso.  L’indagine, coordinata dalla Procura piacentina, ha utilizzato anche telecamere nascoste per documentare i presunti maltrattamenti.  “Sono esterrefatto e incredulo, mai più immaginavo una cosa del genere sul nostro territorio”. A parlare è Alessandro Piva, il sindaco di Podenzano, comune in provincia di Piacenza, dove sono stati effettuati gli arresti. Le tre indagate, al momento agli arresti domiciliari, saranno ascoltate nei prossimi giorni durante l’interrogatorio di garanzia, quando potranno fornire una propria versione dei fatti.

Il commento del sindaco

“Qualora siano stati commessi dei reati – ha proseguito il primo cittadino – questi vanno perseguiti, a maggior ragione visto che sarebbero a carico di minori. Anche se si tratta di un istituto privato, sono vicende che un sindaco e un’Amministrazione non vorrebbe mai avere. Abbiamo fiducia nella magistratura e speriamo non sia accaduto qualcosa di grave a questi bambini“.

VIDEO

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.