sparatoria toledo napoli

Terrore a Napoli tra la folla. Questa mattina in via Toledo nel corso di una sparatoria è rimasto ferito gravemente alle gambe un uomo. E’ successo in via Pignasecca. A darne notizia in anteprima è stato Il Mattino nella sua edizione online.

Sparatoria in via Toledo, Napoli

Attimi di panico quelli vissuti poco dopo le 8 in pieno centro a Napoli in via Pasquale Scura. Colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi nei pressi di una scuola. Ad avere la peggio un uomo, probabilmente il bersaglio dell’agguato. La vittima, Antonio Guarnieri, 23 anni, lavora in un bar della zona. Dopo i colpi, il giovane si è accasciato a terra in una pozza di sangue sotto gli occhi attoniti dei presenti, tra cui diversi studenti. C’è addirittura chi ha visto l’attentatore premere il grilletto davanti a tutti. Un agguato accaduto intorno alle 8.15, nel pieno via vai di studenti, di impiegati e professionisti che si recavano al lavoro. Sul posto le forze dell’ordine. I sanitari del 118 hanno intanto trasportato il ferito all’ospedale in gravi condizioni.

inlineadv

Il precedente

Non è chiaro se si tratti di un agguato di matrice camorristica. Solo ieri sera, poco dopo le 21, i killer hanno fatto fuoco in via Cupa Capodichino uccidendo un uomo. La vittima, 31 anni, Alessandro Napolitano, è morta sul colpo sotto i colpi di pistola dei sicari mentre stava rientrando a casa.

related