Matrimonio Tony Colombo, indagati il fratello di De Magistris e il cantante

Matrimonio Tony Colombo, indagati il fratello di De Magistris e il cantante

NAPOLI. E’ indagato anche il fratello di De magistris nel caso del matrimonio di Tony Colombo. Si parla dunque ancora delle nozze del cantante con Tina Rispoli ma stavolta se ne parla perché, come riporta il mattino, ieri a palazzo san Giacomo e nei domicili dei 9 indagati si sono presentati i carabinieri con decreti di perquisizione e sequestro di materiale informatico e cellulari.

Indagato fratello di De magistris

In tutto sono nove gli indagati per il caso del flash mob organizzato dal neomelodico Tony Colombo lo scorso 25 marzo, in piazza del Plebiscito in occasione delle sue nozze. Oltre al cantante di origini siciliane sono coinvolti il fratello del sindaco di Napoli, Claudio de Magistris, due ufficiali della polizia Municipale, i tre vigili urbani di pattuglia quella sera, una staffista della segreteria del sindaco e una dipendente comunale.

Le accuse

L’accusa è a vario titolo abuso d’ufficio e omissione. Secondo la Procura “quell’evento in piazza Plebiscito, nei termini in cui effettivamente poi si è svolto, non risulta autorizzato“. In pratica il flash mob sarebbe stato “un vero e proprio spettacolo musicale”. Dai telefoni cellulari e supporti digitali si spera così di acquisire ulteriori informazioni che possano attestare i contatti intercorsi tra gli indagati e Tony Colombo. Nel mirino anche lo scambio di mail tra la segreteria del sin-daco e lo stesso cantante neomelodico.

Tony Colombo, un flash mob in piazza del Plebiscito e una nuova canzone per dire “Ti amo” alla sua Tina. VIDEO

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.