Calderara di Reno. Tragedia in pizzeria, bimbo di 13 anni si sente male e muore davanti ai genitori

Calderara di Reno. Tragedia in pizzeria, bimbo di 13 anni si sente male e muore davanti ai genitori

Calderara di Reno. Ha accusato un malore improvviso mentre era con i genitori e altri amici in pizzeria, così si è allontanato dal tavolo per prendere una boccata d’aria e una volta fuori dal locale si è accasciato al suolo. E’ morto così un bimbo di 13 anni, per cause naturali, durante una cena con gli adulti.

I fatti sono avvenuti ieri sera, a Calderara di Reno, in provincia di Bologna, in una pizzeria di via Garibaldi, a pochi passi dall’hotel Meeting. Come riporta Il Resto del Carlino, i familiari se ne sono accorti e hanno chiamato i soccorsi, ma tutti i tentativi dei medici del 118 di salvarlo, con un lungo intervento di rianimazione, sono stati inutili. A quanto si apprende, il 13enne soffriva già di una patologia. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.

SEGUI LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUICI SULLA NOSTRA FANPAGE

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.