Nadia Toffa, in centinaia ai funerali della conduttrice: “Amata da tutti. Ha avuto fame e sete di giustizia”

Nadia Toffa, in centinaia ai funerali della conduttrice: “Amata da tutti. Ha avuto fame e sete di giustizia”

Si stanno celebrano i funerali di Nadia Toffa a Brescia, nella cattedrale cittadina. Presenti la famiglia, gli amici e i fans che hanno salutato per l’ultima volta la conduttrice de Le Iene. A officiare il parroco di Caivano, Maurizio Patriciello.

Un lungo applauso ha accolto il feretro di Nadia Toffa, giunto di fronte al Duomo di Brescia. Centinaia le persone radunate da questa mattina di fronte alla chiesa per assistere ai funerali della conduttrice tv.

Prima dell’inizio dei funerali di Nadia Toffa nella cattedrale di Brescia l’ideatore delle Iene e autore tv Davide Parenti ha deposto sulla bara chiara la cravatta nera, simbolo della redazione delle Iene.

Durante il funerale don Maurizio Patriciello spiega perché Nadia Toffa fosse così amata. “Nadia ha messo l’Italia sottosopra. È stata amata da Nord a Sud, dalla Terra dei fuochi a Brescia. È entrata nel cuore di tutti perché è stata autentica, cocciuta perseverante, tosta. Ha avuto fame e sete di giustizia”.

SEGUI LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUICI SULLA NOSTRA FANPAGE 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.