Aversa. Scaraventa letto matrimoniale contro la compagna, poi la picchia in strada: arrestato

Aversa. Scaraventa letto matrimoniale contro la compagna, poi la picchia in strada: arrestato

Aversa. Scaraventa sedia e letto matrimoniale contro la compagna, poi continua ad aggredirla in strada. L’episodio di violenza si è verificato ieri sera, ad Aversa.

Gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Aversa sono intervenuti su richiesta della vittima, una 35enne de luogo, che ha riferito ai poliziotti di aver subito un aggressione da parte del compagno Nicola Della Volpe, 31 anni.

La ricostruzione. L’ennesimo diverbio era avvenuto tra le mura domestiche, davanti ai due figli piccoli della coppia. Questa volta, però, il litigio è degenerato: Nicola Della Volpe ha afferrato una sedia presente in cucina e l’ha lanciata contro la compagna. La donna, impaurita, si è rifugiata in camera da letto, sperando che l’uomo potesse calmarsi.

Ma Della Volpe è entrato nella stanza, ha sollevato il letto matrimoniale e lo ha scaraventato contro la 35enne. Dopodiché l’ha presa a calci e le ha sferrato dei pugni.

L’aggressione è proseguita anche in strada. A quel punto la donna ha chiesto aiuto alla polizia, che è intervenuta tempestivamente ed ha arrestato l’uomo. Sul posto sono giunti anche il personale del 118, che ha preso in cura la vittima. Della Volpe è stato arrestato per lesioni personali gravi, minacce ed atti persecutori.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.