Marano. Rapina e tentata estorsione a Parete, arrestato 24enne vicino al clan

Marano. Rapina e tentata estorsione a Parete, arrestato 24enne vicino al clan

Marano. I carabinieri della stazione di Marano di Napoli in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Napoli, hanno tratto in arresto Gianni Buonocore junior, 24enne di Marano di Napoli. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, soggetto ritenuto vicino al clan “Bidognetti”. Dovrà scontare 4 anni e 11 mesi di reclusione per rapina e tentata estorsione aggravata da metodo e finalità mafiose. I reati, commessi in concorso a Parete (ce) nell’ottobre 2016. Dopo le formalità di rito i carabinieri lo hanno tradotto al centro penitenziario di Secondigliano.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.