roma neonata

Roma. Il corpo di una neonata senza vita è stato trovato a Roma, nelle acque del Tevere. Il cadavere è stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco. A dare l’allarme un passante che si trovava all’altezza del ponte di Mezzocammino.

Erano circa le ore 15.36 quando l’uomo ha visto la piccola galleggiare in acqua. Preoccupato, ha allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i sommozzatori che hanno raggiunto e recuperato il cadavere.

Il corpo della bimba era nascosto a ridosso della vegetazione. Ora è stato trasportato in obitorio. Poco dopo è intervenuta anche la Polizia, che ha avviato le indagini.

Intanto la zona è transennata e l’accesso è temporaneamente interdetto. Al momento si cercano indizi che potrebbero fornire una pista utile agli investigatori. Il corpicino della piccola è attualmente a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. In queste ore potrebbe essere disposto l’esame autoptico.

continua a leggere su Teleclubitalia.it