Mugnano, arriva lo sportello del microcredito: domani la presentazione

Mugnano, arriva lo sportello del microcredito: domani la presentazione

MUGNANO – Al Comune di Mugnano arriva lo sportello per il microcredito e l’autoimpiego. Il nuovo servizio ai cittadini, voluto dall’amministrazione Sarnataro, sarà presentato lunedì mattina in aula consiliare. All’iniziativa sarà presente il presidente dell’Ente Nazionale per il Microcredito Dott. Mario Baccini, con il quale il Comune ha siglato uno specifico protocollo d’intesa.

“Questa iniziativa – commenta il presidente dell’Ente Nazionale per il microcredito – si apre nell’alveo della creazione di quel tessuto strutturale che rende possibile avvicinare i cittadini ad uno degli strumenti più funzionali per l’avvio di una attività d’impresa senza garanzie reali, attraverso la pubblica amministrazione. La lungimiranza del Comune di Mugnano -aggiunge Baccini- , come altri in Italia, dispone quel supporto necessario per sostenere le dinamiche microfinanziare e la lotta alla povertà e all’esclusione finanziaria e sociale che possono essere contrastate attraverso l’informazione e gli strumenti del Microcredito. L’apertura di questo Sportello Unico dell’ENM a Mugnano si aggiunge alla rete italiana per il microcredito che vanta oltre 180 punti d’accesso sul territorio”.

Lo sportello sarà aperto al pubblico a partire da metà ottobre,  tutti i giovedì dalle 15 e 30 alle 17 e 30. “Il microcredito – spiega l’assessore al ramo Franca Russo – è rivolto a quei soggetti potenzialmente produttivi, ma che a causa di variabili esterne non possono richiedere un credito bancario. Il Comune in pratica diventerà un vero e proprio intermediario tra l’offerta e la domanda di lavoro”. In particolare potranno richiedere un prestito i giovani fino a 29 anni, con particolari programmi messi a disposizione, e in generale tutti coloro che non hanno garanzie reali e che vogliono aprire un’attività o lavoratori, società e imprese titolari di partita iva da non più di 5 anni e con un massimo di cinque dipendenti. Per tutte le informazioni ci si può rivolgere allo sportello o cliccare sul sito internet dell’Ente alla pagina www.microcredito.gov.it

“Si tratta di un iniziativa che vuole favorire l’occupazione e l’inserimento lavorativo specie dei nostri giovani – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro – Spesso molti ragazzi hanno il desiderio di investire sul nostro territorio, tramite l’apertura di attività, ma non riescono ad ottenere le somme necessarie. In questo modo invece potranno ricevere un aiuto concreto, trovando al Comune persone competenti che potranno coadiuvarli nella stesura e presentazione della domanda di microcredito. Come amministrazione stiamo mettendo in campo numerosi progetti per aiutare i nostri ragazzi a costruirsi un futuro nella loro terra”.

COMUNICATO STAMPA

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.