Campania, colpo in canonica: bottino da 6mila euro, malviventi in fuga

Campania, colpo in canonica: bottino da 6mila euro, malviventi in fuga

Colpo in canonica ad Auletta, in provincia di Salerno. Vittima il parroco della chiesa di San Nicola di Mira, don Giuseppe Ferri. Tre uomini incappucciati si sono introdotti nella casa canonica ed hanno minacciato il sacerdote e fatto razzia di tutto ciò che hanno trovato. Il bottino ammonta intorno ai sei mila euro.

È stato lo stesso don Giuseppe Ferri a denunciare l’accaduto. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, che proveranno a ricostruire esattamente l’accaduto e ad individuare i malviventi.

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.