Vigevano, precipita dal calvavia e si schianta sui binari: morto un uomo di 43 anni

Vigevano, precipita dal calvavia e si schianta sui binari: morto un uomo di 43 anni

Dramma sulla linea ferroviaria Milano-Mortora. Come riporta Il Giornale di Pavia, un uomo di 43 anni, di Vigevano, è precipitato dal cavalcavia di viale Leopardi finendo schiantato sui binari.  La tragedia si è consumata domenica mattina intorno alle 8.30.

Il corpo è rovinato sui binari, proprio mentre il treno diretto a Mortara era di passaggio. Il cadavere non è stato travolto, il 43enne ha perso la vita a causa della caduta. La linea è rimasta interrotta per circa tre ore. Ancora non è stata resa nota l’identità della vittima e non è del tutto chiaro se si sia trattato di un gesto volontario, anche se l’ipotesi del suicidio è quella maggiormente presa in considerazione dagli investigatori. Sul caso indagano i carabinieri coordinati dal maggiore Emanuele Barbieri e gli agenti della polizia locale.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.