Fondi, azzannato e sbranato a morte da un cane: deceduto noto medico della zona

Fondi, azzannato e sbranato a morte da un cane: deceduto noto medico della zona

Muore dopo essere stato azzannato brutalmente da un cane. E’ successo a Fondi, in località San Magno. Vittima un medico di 60 anni, Giovanni Marcone. Le ferite che l’uomo ha riportato era troppo gravi e questa notte è deceduto in ospedale.

La tragedia si è consumata ieri pomeriggio alle 18:30 quando il pastore tedesco, anche se ancora non è chiara la dinamica, si è avventato all’improvviso contro l’uomo. Ferito anche un amico del medico che si è gettato sull’animale braccandolo per cercare di salvargli la vita.

L’uomo ha perso molto sangue ed è stato immediatamente trasportato il eliambulanza al Goretti di Latina per essere operato con urgenza, ma non ce l’ha fatta. La dinamica dell’accaduto è al vaglio degli agenti della Municipale di Fondi e dei Carabinieri. L’uomo è uno psichiatra del dipartimento di salute mentale di Fondi.

Strazio nella comunità pontina, dove Giovanni Marcone era molto conosciuto. Sessantanni anni compiuti a luglio, lavorava al dipartimento di salute mentale di Fondi. Si era specializzato in psichiatria nel 1994 dopo la laurea in medicina conseguita nel 1986.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.