Napoli, “5 euro o ti butto giù il motorino”. Arrestati tre parcheggiatori abusivi. I NOMI

Napoli, “5 euro o ti butto giù il motorino”. Arrestati tre parcheggiatori abusivi. I NOMI

Arrestati a Napoli tre parcheggiatori abusivi. Dovranno rispondere di estorsione aggravata. Ad ammanettarli ieri sera dagli agenti della Squadra Mobile di Napoli. Si tratta di Massimo Barone, Antonio Rigillo e Gianluca Esposito.

I tre sono stati fermati dalle pattuglie dei Falchi dopo avere minacciato un giovane alla guida di una motocicletta che aveva parcheggiato in via Arena Sant’Antonio per poter raggiungere uno dei locali di via Coroglio per partecipare a una festa.

Arrestati su denuncia del centauro, i tre sono stati sorpresi in possesso della somma di 154,50 euro, di un coltello a serramanico e di un attrezzo multiuso con tanto di lama con punta e taglio.

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.