Vicenza, marito e moglie trovati morti in casa. L’inquientante ipotesi degli investigatori

Vicenza, marito e moglie trovati morti in casa. L’inquientante ipotesi degli investigatori

Potrebbe essere un caso di omicidio suicidio quello che ha scosso ieri sera la comunità di Pianezze, nel vicentino, in via Moscardina 20. Marito e moglie, Valter Magrin di Mason, 58 anni, e la moglie Paola Bosa, di Bassano, 56 anni, sono stati trovati entrambi impiccati. Una scena raccapricciante, quella che si è trovato di fronte il nipote, rientrato a casa.

Gli investigatori però vogliono vederci chiaro: l’ ’ipotesi è che il marito avrebbe inscenato il suicidio della moglie, per poi suicidarsi poco dopo: questo ciò che trapela sempre più insistentemente tra gli inquirenti sulla duplice tragedia di Pianezze. Il luogo del gesto un piccolo capanno degli attrezzi vicino all’abitazione.

Sul luogo della tragedia sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Marostica  con il supporto del Nucleo Operativo e Radiomobile di Compagnia. All’arrivo del Suem la coppia era già morta. Gli inquirenti ora sono al lavoro per chiarire i contorni della tragica dinamica anche se sembra probabile che il marito abbia prima impiccato la moglie, inscenandone il suicidio e si sia poi suicidato nello stesso modo. I Magrin lasciano nel dolore un unico figlio.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.