Afro-Napoli United, presentata la squadra al Vallefuoco di Mugnano

Afro-Napoli United, presentata la squadra al Vallefuoco di Mugnano

Grandi emozioni alla presentazione ufficiale della nuova maglia dell’Afro-Napoli United. In tantissimi nel pomeriggio di ieri, hanno raggiunto lo stadio Vallefuoco di Mugnano di Napoli per applaudire la squadra in vista del campionato di Eccellenza e scoprire la nuova maglia. A condurre l’evento la giornalista Anna Trieste, con le sue domande piccanti e spunti interessanti, da sempre vicina ai valori della società. Presente all’evento anche il giornalista Maurizio de Giovanni: “E’ bellissimo che in questo momento ci sia l’Afro-Napoli United, seconda squadra della città per valori tecnici. Portatrice di un valore importantissimo: la pluralità. Napoli è sempre stata – ha spiegato de Giovanni – una città plurale. Afro-Napoli United è veramente la squadra di questa città”.

A portare i suoi saluti anche l’assessore allo sport della città di Napoli, Ciro Borriello che ha lanciato un chiaro messaggio alla società e ai suoi sostenitori: “Invito l’Afro-Napoli United a giocare allo stadio San Paolo”. Infine spazio alla presentazione della maglia ufficiale della prossima stagione. La società nei mesi scorsi, ha indetto un concorso d’idee dal nome: “Disegna la nuova maglia dell’Afro-Napoli United”. Tanti i partecipanti ma a vincere la possibilità di vedere ‘realizzato’ il proprio lavoro sono stati Filomena Romano ed Alberto Iorio.

A realizzare le maglie la “Rage Sport”, marchio d’abbigliamento sportivo che veste solo lo sport popolare e solidale, 100% Made in Italy. Sulla divisa, l’hashtag fortemente voluto dalla Brigata Spalletella da sempre a sostegno dei multietnici: #RESTIAMOUMANI, che accompagnerà anche tutta la stagione dei leoni sui social. “Vogliamo ribadire proprio in questo momento storico che fare aggregazione, fare comunità, restare uniti e restare umani è la risposta che tutti i cittadini di questo paese devono dare ai razzisti che sono al governo”, le parole del presidente dell’Afro-Napoli United Antonio Gargiulo. A portare i suoi saluti anche il primo cittadino di Mugnano di Napoli, città che ospita le partite casalinghe dei leoni, Luigi Sarnataro: “Orgogliosi di essere al fianco dell’Afro-Napoli United”.

Spazio anche agli sponsor che hanno abbracciato il progetto Afro-Napoli United e che accompagneranno i leoni in questa nuova stagione: “GESCO” (Consorzio di Cooperative Sociali) main sponsor, “Innovare costruendo”, “Oi Wood”, Ristorante e pizzeria “Il Poggio”, “Honda Palace Napoli”, “Bar Pink Panther Melito”. Presentate anche le tre modalità di abbonamento per sostenere la squadra alle gare.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.