Turista italiano cade in un’opera d’arte e finisce in ospedale

Turista italiano cade in un’opera d’arte e finisce in ospedale

Choc a Porto, città del nord del Portogallo, dove, all’interno di un museo, un turista italiano è finito dentro una delle opere d’arte del britannico Anish Kapoor, esposte al museo Serralves della città lusitana. Il turista, 59 anni, è precipitato nell’esposizione dal titolo “Discesa al Limbo“.

Si tratta di un’opera d’arte che di fatto consiste in un grosso pozzo nero di due metri e mezzo di profondità. Da quanto ricostruito, il turista si è avvicinato forse troppo all’opera d’arte per capire se si trattasse di un’illusione ottica o di un vero buco nel pavimento quando a un certo punto ha perso l’equilibrio ed è caduto nel vero buco.

L’uomo è stato portato al vicino ospedale Sant’Antonio, dove gli hanno curato diverse contusioni, anche se le sue condizioni complessive non destano preoccupazioni. Dopo l’incidente, nonostante i visitatori fossero stati già preventivamente avvisati del pericolo, le autorità del museo hanno annunciato il rafforzamento delle misure di sicurezza per evitare che altri episodi simili possano verificarsi ancora, mettendo in pericolo i turisti.

 

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.