Usa, poliziotto usa il taser contro 87enne: l’anziana stava raccogliendo fiori

Usa, poliziotto usa il taser contro 87enne: l’anziana stava raccogliendo fiori

Choc in Georgia, negli Stati Uniti, dove un poliziotto ha sparato con la sua pistola elettrica ad una donna di 87 anni che era uscita a raccogliere fiori. L’anziana è stata ricoverata in seguito al colpo e a causa delle ferite riportate nella caduta, ma per fortuna non è in pericolo di vita.

L’episodio si è consumato a Chatsworth. La signora è stata colpita al petto, restando ferita. Si tratta di un’anziana di origini siriane, che non parla l’inglese. Martha Al – Bishara, il suo nome. Il capo della Polizia cittadina, Josh Etheridge, è stato spinto a colpire la donna con il taser da una segnalazione che diceva che una donna armata di coltello era in strada. La donna è stata anche arrestata con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

La decisione delle forze dell’ordine è stata però aspramente criticata, anche perché i figli hanno spiegato che la signora soffre di demenza senile e che aveva il coltello in mano solo perché voleva raccogliere dei fiori. “Una donna di 87 anni armata di coltello può comunque ferire un agente” – si è difeso il capo della Polizia.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.