Camorra, trema il clan dei Casalesi: si è pentito Sandokan junior

Camorra, trema il clan dei Casalesi: si è pentito Sandokan junior

Trema il clan dei Casalesi. Si è pentito Nicola Schiavone, figlio primogenito del boss casalese Francesco detto Sandokan. La notizia, che girava già da alcune settimane, sarebbe quindi ufficiale.

La conferma sarebbe arrivata direttamente da ambienti giudiziari. Schiavone junior stava scontando l’ergastolo per un triplice omicidio ed era considerato il vero erede di suo padre, detenuto al 41bis da venti anni.  Fu arrestato il 15 giugno del 2010 ed ora ha deciso di collaborare con la giustizia. Secondo un’altra notizia trapelata nelle ultime settimane, il padre sarebbe malato di tumore.

LEGGI ANCHE:

Casale, anche Sandokan si ammala di tumore: “Sei fortunato, non hai visto un tuo figlio soffrire”

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.