Campania, terribile incidente sulla statale 598: morta coppia di Monopoli e Putignano. I nomi

Campania, terribile incidente sulla statale 598: morta coppia di Monopoli e Putignano. I nomi

Incidente mortale sulla strada statale 598, che collega Atena Lucana, nel salernitano, a diversi comuni della Basilicata. Tre i mezzi coinvolti: una Fiat Panda, una Mini Cooper, ed una motocicletta che, per motivi ancora da accertare, si sono scontrati. A morire una coppia barese: Cosimo Leoci, 52 anni, di Monopoli, e Anna Adele Spada, di Putignano, 45 anni.

I due viaggiavano a bordo di una motocicletta quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri della compagnia di Sala Consilina, la moto si è scontrata contro una delle due auto, una Fiat Panda ed una Mini Cooper, l’impatto è stato violentissimo i due motociclisti sono stati sbalzati dalla moto a diversi metri di distanza prima di finire sull’asfalto. Alcuni automobilisti in transito hanno immediatamente allertato i soccorsi, sul posto dopo poco sono arrivati i Vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina, coordinati dal caposquadra Luigi Morello, i Carabinieri e quattro ambulanze del 118. I sanitari non hanno potuto fare nulla per rianimare i due motociclisti: Cosimo e Anna sono morti sul colpo.

La scena che si è presentata davanti agli occhi dei soccorritori è stata terribile, sembrava fosse esplosa una bomba, i pezzi delle auto e della moto ridotta ad un ammasso di lamiere in seguito allo schianto sono finiti a decine di metri di distanza. Per estrarre i corpi dei feriti, tre persone, un ventottenne di Castel San Giorgio, un diciassettenne di Nocera Inferiore e un sessantenne di Potenza si è reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco che hanno dovuto utilizzare le cesoie idrauliche per poter liberare i corpi. Due feriti sono stati trasportati all’ospedale “Luigi Curto” di Polla, invece per il sessantenne di Potenza è stato necessario il trasporto in eliambulanza all’ospedale “San Carlo” di Potenza.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.