Paura sull’A16, bimba in crisi respiratoria: interviene la Polizia

Paura sull’A16, bimba in crisi respiratoria: interviene la Polizia

Un vero e proprio dramma evitato quello che è andato in scena sull’autostrada A16, Napoli – Canosa, all’altezza di Monteforte Irpino, nell’avellinese, e che ha visto protagonista una famiglia di Venezia diretta in Puglia per le vacanze.

La bambina di appena due anni dei coniugi veneti infatti ha accusato una grave crisi respiratoria, fino a diventare cianotica e a perdere conoscenza. Si è reso quindi necessario l’intervento della Polstrada di Avellino, con la bambina che è stata trasportata all’ospedale cittadino, precedentemente allertato dagli agenti, senza aspettare l’arrivo dell’ambulanza, perché la situazione era molto seria.

La piccola è stata quindi immediatamente sottoposta a delle pratiche rianimatorie per ripristinare la corretta respirazione. Il peggio è stato per fortuna scongiurato e il tutto si è risolto solo con un gran bello spavento.

 

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.