Strappa il naso dell’amica a morsi e lo mangia: scioccante lite tra donne

Strappa il naso dell’amica a morsi e lo mangia: scioccante lite tra donne

Un sconvolgente episodio di violenza quello che si è consumato a Houston, nello stato americano del Texas. Una lite tra amiche che ha rischiato seriamente di trasformarsi in una tragedia. La 41enne Jessica Collins ha infatti strappato a morsi il naso di una sua amica di 28 anni, della quale, per motivi di sicurezza, non è ancora stata resa nota l’identità, al termine di una violenta lite scoppiata proprio nell’abitazione della vittima.

Venerdì scorso le due amiche più una terza donna, vicina di casa delle 28enne, erano uscite e si erano recate in un locale. Dopo aver bevuto qualche drink avevano deciso di rientrare a casa della vittima, dove la Collins ha cominciato ad andare in escandescenze, chiedendo più alcool e sigarette. Ne è nata una rissa, nel corso della quale ha strappato parte del naso dell’amica e l’ha ingoiato.

La vittima è sotto choc e, stando a quanto raccontato dai media statunitensi, non esce dalla sua stanza dal momento dell’aggressione. L’unica cosa che ricorda è la sensazione di impotenza e il sapore di sangue in bocca. Jessica Collins è stata arrestata con l’accusa di aggressione e lesioni personali. Gli amici della vittima hanno invece organizzato una raccolta fondi per permettere alla donna, che non ha un’assicurazione sanitaria, di sottoporsi ad un intervento di chirurgia plastica per la ricostruzione del naso. Sono stati raccolti per ora circa 18 mila dollari. I medici sostengono che l’intervento dovrà essere effettuato entro una settimana per riuscire perfettamente senza grosse conseguenze.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.