Baby calciatore in coma dopo incidente nel Napoletano, Pasquale sarà trasferito

Baby calciatore in coma dopo incidente nel Napoletano, Pasquale sarà trasferito

E’ ancora in coma ma arrivano segnali positivi. In tanti stanno pregando per Pasquale Carlino, il 17enne di Gragnano che gioca nelle giovanili dell’Inter e che è rimasto coinvolto in un terribile incidente.

Carlino era a bordo di una potente motocicletta, una Yamaha 900 di colore nero, guidata da un amico di 18 anni – sprovvisto della patente – che ha perso il controllo del mezzo sbandando e finendo contro una Opel parcheggiata al lato della carreggiata di via Polveriera a San Maria La Carità. Ora è ricoverato all’ospedale Umberto I di Nocera. Ha riportato gravi lesioni: trauma cranico, trauma facciale e schiacciamento delle vertebre a livello polmonare.

Il giovane talento dell’Inter è sedato da 4 giorni ed in mattinata è stato sottoposto ad altri esami come Tac e risonanza magnetica. Una volta valutata l’entità dei danni potrebbe avvenire il trasferimento in un ospale del Nord in elicottero.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.