Trampolino gonfiabile esplode: morta una bambina di tre anni

Trampolino gonfiabile esplode: morta una bambina di tre anni

Una bambina di soli tre anni, Ava – May Littleboy, è morta in seguito ad un tragico incidente consumatosi sulla spiaggia di Gorleston-on-Sea, nella contea di Norfolk, in Inghilterra, il primo luglio scorso. La piccola è stata letteralmente scaraventata in aria dopo che il trampolino gonfiabile su cui stava giocando è esploso. La bambina è morta poco dopo in ospedale a causa del forte trauma cranico riportato nell’impatto.

Oggi c’è stata una svolta nelle indagini, ed un uomo e una donna, entrambi quarantenni, sono stati arrestati con l’accusa di omicidio colposo. Secondo alcuni testimoni ascoltati dalla polizia, come riportato da diversi media locali, ci sarebbe stato un forte colpo prima dell’esplosione.

La coppia è stata interrogata dalle autorità competenti dopo il fermo. Nel frattempo alcuni deputati della zona, in seguito all’incidente, hanno chiesto al governo di valutare il divieto temporaneo di gonfiabili negli spazi pubblici.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.