Ragazzino di 12 anni trovato impiccato: il padre si era dimenticato di comprargli la bici nuova

Ragazzino di 12 anni trovato impiccato: il padre si era dimenticato di comprargli la bici nuova

Un ragazzino di 12 anni si sarebbe tolto la vita impiccandosi, perché il padre ha dimenticato di comprargli la bicicletta nuova. La tragedia si sarebbe consumato sabato scorso a Nigdi, nella suddivisione indiana di Pune. La vittima è stata identificata: si tratta di Ishant Sharma, residente nel villaggio di Siddhi Vinayak.

Stando a quanto riportano i media locali, il ragazzino si sarebbe impiccato nella sua stanza. Ishant desiderava ardentemente quel regalo e suo padre gli aveva promesso di comprargliela per sabato. Sfortunatamente il genitore ha dimenticato quella promessa fatta al ragazzino che ha quindi compiuto questo gesto estremo. La tragedia è venuta alla luce quando ci si è accorti che il 12enne non usciva da camera sua da diverso tempo. La porta della stanza è stata abbattuta dai suoi familiari che, sotto choc, hanno fatto la drammatica scoperta. La Polizia locale sta indagando sul caso.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.