WhatsApp, diffonde foto della fidanzata nuda: giovane nei guai

WhatsApp, diffonde foto della fidanzata nuda: giovane nei guai

Diffonde le foto della sua fidanzata nuda su WhatsApp. Ventenne salernitano nei guai. Gli scatti hot sono stati condivisi con gli amici tramite la nota applicazione di messaggistica istantenea: ritraggono la giovane di spalle, nuda su un letto. La fidanzatina all’epoca dei fatti aveva appena 14 anni, resasi conto del gesto si è rivolta ai genitori ed è partita la denuncia all’autore dello scatto.

Dopo due richieste di archiviazione per il caso il gup Piero Indinnimeo ieri ha deciso per l’imputazione coatta del ragazzo ritenendo gli scatti “provocatori ed invitanti ad un rapporto sessuale”, quindi per la diffusione di immagini private ha chiesto al pm di mandare a giudizio il giovane poco meno che ventenne, a darne notizia oggi è il quotidiano Il Mattino.