Vomero, rapina a mano armata al “Medicenter”. Bottino da migliaia di euro

Vomero, rapina a mano armata al “Medicenter”. Bottino da migliaia di euro

Rapina a mano armata al Vomero. Come riporta Il Mattino, tre malviventi, coperti in volto,  hanno fatto irruzione in uno studio medico e messo a segno un colpo da settemila euro. Il blitz ieri sera, intorno alle ore 19.45, poco prima della chiusura, ai danni del poliambulatorio “Medicenter”  di via San Giacomo dei Capri.

I delinquenti, pistola in pugno,  si sono introdotti all’interno dello studio e, con voce ferma, hanno chiesto  a un dipendente  di accompagnarli nell’ufficio della direzione. Una richiesta chiara e mirata: in quella stanza, infatti, è custodita una cassaforte dove viene conservato il denaro. Dopo un momento di esitazione,  il titolare dello studio medico, sotto la minaccia delle armi, ha dovuto cedere alla richiesta estorsiva e consegnare i soldi.

I rapinatori hanno arraffato velocemente i contanti e si sono precipitati verso l’uscita, dove ad attenderli, probabilmente, c’era un quarto complice, facendo perdere, poi, le proprie tracce. Gli investigatori stanno cercando di raccogliere testimonianze che potrebbero tornare utili alle indagini e ad individuare i responsabili.