“Voglio trovare i soldi tra 30 minuti”. Estorsore arrestato dalla polizia dopo l’ultimatum

“Voglio trovare i soldi tra 30 minuti”. Estorsore arrestato dalla polizia dopo l’ultimatum

Nell’ambito dei servizi di controllo, volti a monitorare ed a contrastare il fenomeno delle estorsioni, gli agenti del Commissariato di P.S. “San Giorgio a Cremano”, nel pomeriggio di ieri, hanno arrestato Giuseppe Milano, di 47anni. I poliziotti, infatti, a seguito di una più ampia attività d’indagine, hanno bloccato il 47enne, in Via Roma a San Giorgio a Cremano (NA), dopo che questi aveva richiesto la somma di €.1.500,00 ad una ditta edile, al fine di completare dei lavori di ristrutturazione.

L’uomo, infatti, dopo aver palesato la sua richiesta, aveva lanciato come ultimatum il tempo massimo di 30minuti, per riscuotere la somma richiesta. Ancor prima dello scadere dei 30minuti, i poliziotti lo hanno intercettato, stringendogli le manette ai polsi e conducendolo alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Facebook