Violenze al Loreto Mare: minacciato un infermiere e rotto un vetro

Violenze al Loreto Mare: minacciato un infermiere e rotto un vetro

Brutte notizie provengono dall’ospedale Loreto Mare, in via Marina a Napoli. Continuano, infatti, le aggressioni ai danni del personale ospedaliero. Un nuovo episodio di violenza è avvenuto stanotte in una delle sale d’attesa della struttura.

E’ stata sfiorata la tragedia dopo che un infermiere di turno è stato minacciato dai parenti di un paziente arrivati da poco e che pretendevano di superare gli altri pazienti in attesa, anche se il loro caso non era un codice rosso.

Rabbiosi per la richiesta rifiutata i parenti hanno distrutto un vetro della sala d’attesa, facendo spaventare le altre persone presenti. La polizia, giunta sul luogo,  ha subito bloccato i colpevoli dell’accaduto.